Varese: contributi alle imprese che puntano sull’innovazione

imprese-agricole

La Camera di Commercio di Varese comunica la riapertura del bando per la concessione di contributi alle imprese agricole che investono sull’innovazione tecnologica. Potranno fare richiesta per le agevolazioni le piccole e medie imprese agricole con sede legale o operativa nella provincia di Varese. La disposizione finanziaria ancora disponibile ammonta a 30 mila euro.

Saranno ammessi a finanziamento l’acquisto di hardware e software e le spese generali nel limite del 10% sul costo complessivo degli acquisti, sostenuti successivamente all’emanazione del provvedimento e comunque non oltre il 30 giugno 2014. L’aiuto finanziario viene concesso come contributo in conto capitale e può coprire fino al 40% delle spese, per un massimo di 1.000 euro. Può salire fino al 50% nel caso di investimenti realizzati da agricoltori under 40 entro 5 anni dall’avvio dell’attività.

Le domande di partecipazione potranno essere trasmesse dalle imprese interessate al contributo entro il 31 maggio 2014 per via telematica. Per ottenere ulteriori informazioni ci si può rivolgere all’area “Sviluppo d’Impresa e Regolazione di Mercato” telefonando al n. 0332/295.434. Il bando completo può essere visionato sul sito ufficiale della camera di commercio di Varese al seguente indirizzo web.