Toscana: un concorso per i giovani sulla creazione d’impresa

I_go_logo_def_low-600x325

L’UPI (Unione delle Province della Toscana) lancia il bando “I-GO! – Impresa, giovani e occupazione“, con l’obiettivo di promuovere la costituzione di nuove imprese giovanili e creare percorsi professionali autonomi per le nuove generazioni. L’iniziativa è rivolta a giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, che potranno presentare la domanda di partecipazione sia singolarmente che in gruppo.

I partecipanti potranno presentare progetti imprenditoriali riguardanti diversi campi di attività, da svolgersi all’interno della Toscana. Le proposte dovranno promuovere la creazione di nuovi posti di lavoro soprattutto per i giovani, attivare e incrementare la capacità di relazione e interazione con soggetti terzi attraverso la costruzione di reti e, infine, ricercare forme innovative di progettazione, produzione, distribuzione e fruizione di beni e servizi, nonché dei prodotti sviluppati.

Il bando propone un percorso formativo di 40 ore teoriche rivolto ad un numero di partecipanti non superiore a 300, con un massimo di 30 giovani selezionati per ogni provincia. Al termine, verranno scelte un massimo di 150 idee imprenditoriali tra i partecipanti che accederanno alla seconda fase, che prevede una serie di incontri con imprenditori, case studies e mentoring. Le 30 idee più meritevoli – tre per ogni Provincia – verranno premiate con un contributo di € 1.900.

L’invio della propria candidatura dovrà essere effettuata attraverso l’apposito modulo di candidatura on-line da inviare entro le 13.00 del 7 febbraio 2014. Per visionare il bando e ottenere ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito ufficiale dell’iniziativa, seguendo questo link.