Provincia di Roma: bando per le imprese promotrici tecnologiche d’innovazione

bando_innovazione_01

Al via la quarta edizione di “Promotori tecnologici per l’innovazione”, il bando della Provincia di Roma che vuole sostenere la realizzazione di progetti d’innovazione tecnologica e la nascita di nuove imprese capaci di creare sviluppo e posti di lavoro. Nei tre anni precedenti sono stati ammessi complessivamente 34 progetti, di cui 25 conclusi e 9 in fase di conclusione. Possono presentare domanda di partecipazione all’iniziativa le micro, le piccole e medie imprese con sede nel territorio provinciale, oltre a laureati, dottorandi di ricerca e ricercatori.

Sono ammissibili i progetti volti a favorire la realizzazione di progetti d’innovazione, tecnologica o organizzativa a sostegno delle micro, piccole e medie imprese in settori ritenuti strategici per il tessuto economico della Provincia di Roma, così come le proposte che mirano a rafforzare la cooperazione fra gli attori dello sviluppo economico locale e i centri di ricerca, anche attraverso specifiche strutture, quale Officina dell’Innovazione, in modo da implementare un volano virtuoso nel sistema produttivo locale. Infine, saranno considerate anche le iniziative improntate a introdurre la figura del Promotore Tecnologico inteso come colui/colei che sviluppa un progetto di ricerca o innovazione richiesto da una micro, piccola o media Impresa e facilitare l’incontro tra domanda ed offerta di innovazione e tecnologia oppure quelle che riescano a contribuire a nuovo impiego di personale altamente qualificato.

Il progetto deve comprendere azioni di innovazione tecnologica o organizzativa, prioritariamente nei settori dell’ICT per l’audiovisivo ed i Beni Culturali, della sostenibilità ambientale, dei servizi in ambito sociale (salute/educazione), dell’energia rinnovabile e dell’efficienza energetica o dell’industria agroalimentare. Le attività dovranno essere svolte in un arco di tempo della durata di 12 mesi. Per il bando, la Provincia ha stanziato un totale di € 485.000, che serviranno a sostenere 20 progetti innovativi selezionati tra quelli inviati. Le domande di partecipazione potranno essere spedite via posta elettronica certificata o tramite raccomandata A/R entro il 28 febbraio 2014.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale www.provincia.roma.it.