Milano: buone pratiche per la sicurezza alimentare per l’Expo 2015

bando-expo-2015

Nell’ambito dell’Expo 2015 di Milano, è stato pubblicato un bando internazionale mirato a identificare, diffondere e favorire buone pratiche per lo sviluppo sostenibile e la sicurezza alimentare. Possono partecipare all’iniziativa enti e autorità locali, agenzie pubbliche e loro associazioni, organizzazioni intergovernative ed agenzie internazionali, organizzazioni, reti, ONG, associazioni e fondazioni, micro, piccole, medie e grandi imprese, enti di ricerca ed organismi accademici e partnership pubblico-private.

I progetti dovranno comprendere attività rientranti nella gestione delle risorse naturali, nel miglioramento della qualità dei prodotti alimentari, nelle dinamiche socio-economiche e mercati globali, nello sviluppo delle comunità rurali e nei modelli di consumo sostenibile. I progetti promossi verranno pubblicati nella piattaforma web di Feeding Knowledge. La proposta inviata dai candidati ammissibili sarà sottoposta inizialmente a una verifica di ammissione.

Nel sito espositivo verrà data visibilità a tutte le BSDP sulla sicurezza alimentare, ammesse a partecipare. Le 15 best practices selezionate in numero di tre per ogni ambito, invece, beneficeranno di spazi ed installazioni dedicate nel Padiglione Zero, l’organizzazione di convegni e workshop, la realizzazione di materiali e strumenti di promozione e l’archiviazione nella piattaforma del programma Feeding Knowledge.

Le candidature dovranno essere inviate attraverso il modulo di adesione online, disponibile all’indirizzo www.feedingknowledge.net, entro il 30 aprile 2014. L’Application Form dovrà essere compilata dal Lead Applicant, una sola volta, perché molteplici invii della stessa proposta da parte di due o più candidati comporteranno l’esclusione della stessa.