Matera: arriva il bando “Reti di Imprese”

La Camera di Commercio di Matera ha pubblicato il bando “Reti di Imprese’’ dei Distretti lucani al fine di sperimentare un’innovativa modalità di sostegno alle imprese, tenendo conto degli scenari economici all’interno dei quali le imprese sono oggi chiamate a confrontarsi, con l’obiettivo di favorire l’abbandono di logiche individualistiche e attivare nuovi modelli imprenditoriali condivisi. L’iniziativa vuole incentivare la creazione di nuove aggregazioni di imprese, costituite in Contratto di Rete nonché il consolidamento, lo sviluppo e la stabilizzazione delle reti esistenti, principalmente tra aziende localizzate entro i confini territoriali dei Distretti e dei Sistemi Produttivi locali, anche con la finalità di sviluppare percorsi di internazionalizzazione.

soggetti beneficiari sono le imprese della rete costituite o costituende, con sede legale e/o unità locale nei territori compresi entro i confini che delimitano i Distretti o i Sistemi produttivi locali, attive e regolarmente iscritte al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio competente per territori, in regola con gli obblighi previdenziali e fiscali, con il pagamento del diritto annuale Camerale e con le disposizioni del regolamento “de minimis”, operanti nel rispetto delle vigenti norme in materia di lavoro e prevenzione degli infortuni e non sottoposte a procedure di liquidazione, fallimento, amministrazione controllata o altra procedura concorsuale.

L’agevolazione prevista consiste in un contributo a fondo perduto con una dotazione finanziaria disponibile di 300.000 euro. Il contributo massimo erogabile, corrispondente al 50% delle spese ammissibili, non potrà essere superiore a € 50.00 per ogni aggregazione di imprese in forma di Contratto di Rete, sottoscritto o da sottoscrivere. La domanda deve pervenire a mezzo corriere autorizzato, spedizione postale o consegnata a mano presso gli Uffici della Camera di Commercio di Potenza, entro e non oltre le ore 12 del 15 ottobre 2014. Per ulteriori informazioni e per scaricare la modulistica allegata, è possibile consultare il bando ufficiale.