Marche: il Creative Ground Contest per raccogliere idee d’impresa innovative

banner-creative-ground

È partito il Creative Ground Contest, il concorso nazionale promosso dalla regione Marche con l’obiettivo di raccogliere idee d’impresa innovative mirate alla creazione di nuove start up culturali e creative sul territorio di Jesi e della Vallesina. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto JES!, promosso dal comune di Jesi e co-finanziato dall’assessorato alle politiche giovanili delle Marche e dal dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale, in collaborazione con una rete di realtà culturali e formative radicate nel tessuto sociale cittadino.

Possono partecipare al bando gruppi di lavoro composti da un minimo di due persone, con competenze professionali eterogenee, con almeno il 50% di residenti o domiciliati marchigiani che abbiano aderito alla mappatura JES! e un altro 50% di giovani al di sotto dei 35 anni. Sono ammissibili iniziative imprenditoriali concrete che abbiano come obiettivo principale la valorizzazione del territorio di Jesi e della Valtellina, in qualsiasi ambito di intervento. Creative Ground si propone di premiare un progetto innovativo, sostenibile, scalabile e radicato sul territorio, accompagnandolo nel processo di trasformazione in impresa culturale o creativa.

L’idea che avrà ottenuto il maggior punteggio complessivo verrà premiata con un corrispettivo economico di € 7.500, un servizio di mentoring personalizzato condotto da esperti in start up d’impresa e uno spazio di lavoro nel centro storico di Jesi per i primi quattro mesi di attività. A tutti i finalisti sarà dedicato uno spazio all’interno del catalogo finale prodotto da Jes!. La presentazione delle candidature dovrà avvenire mediante la compilazione del form online presente nel sito ufficiale www.jesplease.it entro il 2 marzo 2013.