Lazio: il bando “Innova tu” per l’impresa sociale

“Innova tu” è il bando pubblicato dalla Regione Lazio con l’obiettivo di valorizzare e favorire l’innovazione delle imprese sociali, al fine di offrire soluzioni innovative alle fasce di cittadini più fragili e creare nuovi posti di lavoro nel settore. Con l’espressione “Innovazione Sociale” si intende definire una rivoluzione di intenti, che vuole offrire nuove risposte e soluzioni ai multiformi bisogni della collettività, attraverso progetti concreti mirati a creare e accumulare valore aggiunto per la comunità nel suo insieme. Possono partecipare al bando le imprese sociali e le cooperative sociali situate nel Lazio iscritte negli appositi Albi o Registri regionali.

Sono ammessi progetti che comprendono azioni innovative relative all’agricoltura sociale, alla valorizzazione delle pratiche di economia civile, alla resilienza e al nuovo welfare state, al coworking, a servizi di assistenza leggera di prossimità, alla sperimentazione di modelli innovativi di servizi collaborativi, alla rigenerazione urbana di edifici dismessi o aree sottoutilizzate e quartieri degradati, al social street, all’ICT di supporto per contact center con app dedicate funzionali alle emergenze sociali o alle pari opportunità e all’accesso dei servizi, ad azioni e progetti di sensibilizzazione dei territori sulle nuove best practices di innovazione sociale, a servizi di orientamento e benessere per cittadini con necessità speciali o fragilità sociale.

Sono considerate ammissibili le voci di spesa relative ai costi per servizi imputabili al progetto, spese di personale, acquisto o affitto di macchinari o attrezzature e fabbricati e spese generali. Lo stanziamento messo a disposizione dalla Regione per il bando ammonta a € 1.500.000 mentre il contributo massimo concedibile per ciascun progetto è di un importo pari a € 50.000. Le domande di partecipazione  in busta chiusa devono essere inviate con consegna a mano o a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro e non oltre le 12.00 del 20 settembre 2014 al seguente indirizzo: Regione Lazio – Direzione Regionale Politiche Sociali, Autonomie, Sicurezza e Sport “Area Impresa Sociale e Servizio Civile” Via del Serafico 127- 00142 Roma.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il bando sul sito ufficiale.