Innovatori d’impresa con il premio Unioncamere

Innovatori di impresa” è il concorso promosso da Unioncamere per raccogliere e diffondere esperienze imprenditoriali di successo che passono avere un forte e immediato impatto sulla partecipazione dei giovani alla crescita dell’economia e allo sviluppo dei territori aumentando il contenuto innovativo dell’offerta di beni e servizi del nostro sistema produttivoPossono partecipare al premio tutte le imprese con sede legale in Italia, regolarmente iscritte al Registro delle Imprese, che siano presenti sul web con un sito internet o su social networkLe imprese devono aver introdotto un’importante innovazione di prodotto o servizio offerto, oppure nel processo produttivo e nell’organizzazione o nell’attività commerciale e distributiva.

È prevista l’assegnazione di tre categorie di premi. Il primo è il premio “Impresa ecosistema di innovazione“, che verrà assegnato alla migliore innovazione nei servizi alle imprese e alla persona, con una significativa ricaduta a livello sociale e culturale (innovazioni nei servizi alla cittadinanza, nel welfare, servizi all’ambiente, ricettività, turismo e beni culturali, ecc.). Il secondo, “New Made in Italy”, andrà alla migliore applicazione di nuove tecnologie, processi, strumenti o all’applicazione dei risultati della ricerca ai settori del Made in Italy (moda, artigianato, agroalimentare, meccanica, beni per la casa, arredamento, ecc.). L’ultimo per l’“Impresa ‘connettiva’” sarà per la migliore innovazione d’impresa con un forte valore “connettivo”. Sono considerate in tale ambito le innovazioni nella logistica, nei servizi di comunicazione, così come negli spazi e strumenti di collaborazione tra imprese (sia fisici che virtuali).

Sono ammissibili al concorso le innovazioni che si caratterizzano per aver migliorato le performance economiche e produttive dell’azienda, aver generato vantaggi sul territorio e sul mercato in cui l’impresa opera, aver esteso i vantaggi acquisiti ad altri soggetti imprenditoriali e aver migliorato la qualità della vita delle persone che ci lavorano. Le innovazioni devono essere state introdotte dopo il 1 gennaio 2010. Le tre imprese vincitrici dei premi riceveranno un cofinanziamento per la copertura dei costi necessari a garantire la collaborazione o assunzione per un anno di uno o più collaboratori. Il cofinanziamento coprirà per il 70% le spese per la collaborazione professionale riconosciuta ad ogni impresa premiata, fino ad un valore massimo di € 38.000. Le iscrizioni vanno effettuate tramite form online presente nel sito ufficiale entro il 5 maggio 2014.