Fondimpresa: finanziamenti alle aziende per piani formativi condivisi

Saip_fondimpresa_0

Fondimpresa lancia un nuovo avviso di carattere generalista, con il quale mette a disposizione 66 milioni di euro per finanziare la realizzazione di piani formativi condivisi rivolti ad un minimo di 80 lavoratori appartenenti ad almeno cinque imprese. I piani formativi devono concludersi entro 13 mesi dalla data di presentazione della domanda.

I piani formativi possono essere attuati da imprese aderenti a Fondimpresa alla data della presentazione della domanda, enti accreditati di formazione o riconosciuti dal Ministero del Lavoro secondo l’art. 1 della legge 40/87, università pubbliche e private, istituti tecnici di istruzione superiore e altri soggetti pubblici e privati.

Potranno essere finanziati i piani che appartengano all’ambito territoriale di una regione o provincia autonoma, a quello settoriale di reti e filiere produttive – che coinvolgano le imprese di almeno tre regioni o province autonome – oppure quello ad iniziativa aziendale. In quest’ultimo caso, piani presentati potranno provenire da aziende già aderenti che beneficiano della formazione, anche di regioni diverse, tra le quali ci sia almeno una grande impresa che coinvolge anche la filiera o la rete produttiva delle PMI fornitrici.

I piani dovranno essere connessi a tematiche concernenti l’innovazione tecnologica di prodotto e processo, la digitalizzazione dei processi aziendali, il commercio elettronico, i contratti di rete, l’internazionalizzazione, lo sviluppo organizzativo, l’ambiente, la sicurezza e l’innovazione organizzativa, le competenze tecnico-professionali o gestionali e di processo e la qualificazione o riqualificazione.

Le domande di partecipazione andranno inviate tramite posta elettronica certificata entro il 21 gennaio 2014 per la prima scadenza o il 30 luglio 2014 per la seconda. Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito web di Fondimpresa.