Fano: aperte le iscrizioni al corso di formazione in imprenditoria

Aperte le iscrizioni al corso di Formazione IMPRENDITORIA finanziato dalla Provincia di Pesaro e Urbino. Il progetto nasce con l’obiettivo di formare 18 aspiranti imprenditorie dare una risposta al problema dell’occupazione giovanile sostenendo fattivamente l’autoimpiego e l’imprenditorialità. Il corso, completamente gratuito, è rivolto a disoccupati o inoccupatilavoratori autonomineo partite IVA, tutti regolarmente iscritti al Centro per l’impiego del territorio di competenza, in possesso di Diploma di Istituto Secondario di II grado o Laurea. È previsto il rilascio di un attestato di frequenza e sarà strutturato in 3 moduli: Creatività, Modelli Collaborativi e Intelligenza Collettiva, Information Literacy e Comunicare nella rete e Valore e sostenibilità economica del progetto.

Il partecipante dovr assimilare una serie di competenze al fine di: condividere risorse e lavorare in maniera collaborativa; individuare fabbisogni, necessit, problemi, in una visione sinergica, per essere in grado di raggiungere traguardi individuali e collettivi ambiziosi; utilizzare linguaggi innovativi, categorie mentali e nuove modalit di comunicazione per gestire i processi creativi alla base di prodotti e servizi; fare ricerca di informazione, comunicazione attraverso i nuovi canali del web e nuovi media; ideare il proprio modello di business; conoscere canali e modalità di finanziamento per il proprio progetto di impresa, per lanciare nuovi prodotti, finanziare progetti culturali o sociali ; apprendimento sperimentale, realizzato in uno spazio di lavoro condiviso.

La domanda di iscrizione dovrà essere inoltrata entro e non oltre il 20 febbraio 2015 al Centro per l’Impiego, l’Orientamento e la Formazione di Fano, Via de Cuppis,2 – 61032 Fano, rispettando le seguenti modalità: brevi manu presso il CIOF di Fano, per lettera raccomandata, entro e non oltre il 20/02/2015 (far fede la data del timbro postale) specificando la denominazione esatta del corso ed il numero del progetto (n. 189335), oppure on-line sul sito www.provincialavoro.it previa registrazione nellàarea candidati. Per la presentazione delle domande dovranno essere utilizzati gli appositi moduli disponibili presso la sede del C.I.O.F. o scaricabili dal sito www.provincialavoro.it. Per ulteriori informazioni è possibile leggere il bando completo.