Europa: un premio per il patrimonio culturale

nobel-all-unione-europea

La Commissione Europea nell’ambito del Premio UE per il patrimonio culturale, ha dato il via ad un bando di selezione per scegliere un’organizzazione o un consorzio che sia qualificato ad organizzare il concorso annuale che mira a riconoscere e evidenziare gli esempi recenti di eccellenza nella conservazione del patrimonio culturale e le azioni notevoli nel rafforzamento del comune patrimonio europeo in tutte le sue forme nella società e nell’economia comunitaria.

Possono partecipare le organizzazioni pubbliche o private operanti principalmente nel settore del patrimonio culturale, con esperienza comprovata di almeno cinque anni nell’organizzazione di attività ed eventi europei di tale ambito. Sono considerate ammissibili per il progetto le attività di organizzazione e assegnazione di un premio, comprese la messa a punto di un meccanismo di selezione e la realizzazione di una cerimonia di premiazione, le misure proposte per dare un impulso nel periodo tra le cerimonie di premiazione, le attività di comunicazione e di sviluppo del pubblico e quelle in rete e di partenariato.

La data d’inizio dell’azione per l’edizione 2015 del premio è prevista tra luglio e dicembre 2014 e avrà la durata massima di un anno. Il budget disponibile per il bando è di € 250.000, mentre il contributo UE sarà concesso nella misura massima del 60% dei costi ammissibili. Le candidature dovranno essere inviate tramite servizio postale, corriere espresso o consegna a mano entro il 21 marzo 2014. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale ec.europa.eu.