Campania: Fashion Food Tour 2014 per le aziende dell’agroalimentare

prodotti-tipici-campania-diario-partenopeo-660x375

La regione Campania ha prorogato al 5 maggio la scadenza per aderire al “Fashion Food Tour 2014”, l’iniziativa rivolta alle imprese agroalimentari finalizzata a raccogliere manifestazioni di interesse per partecipare all’evento tra il 23 maggio ed il 22 giugno. L’obiettivo ultimo è quello di promuovere le eccellenze tipiche del territorio campano tramite una serie di iniziative a livello nazionale, che vanno dall’esposizione all’informazione, fino alla degustazione dei prodotti. L’evento si svolgerà in 5 tappe, che si terranno nei cinque Centri Outlet del Gruppo McArthurGlen Italia (Marcianise, Castel Romano, Barberino del Mugello, Serravalle Scrivia, Noventa di Piave).

Le aziende partecipanti avranno a disposizione uno stand allestito, e il Gruppo McArthurGlen si impegnerà a pubblicizzare l’evento con i propri canali mediatici ed informativi. Le imprese selezionate potranno usufruire gratuitamente di ospitalità delle iniziative nei factory outlet centers sopra indicati,  la fornitura di stand e desk espositivi allestiti, lo stoccaggio delle merce in spazi coperti per i giorni dell’evento, la promozione mediatica dell’iniziativa, l’esposizione del materiale pubblicitario relativo ai prodotti campani oggetto della manifestazione e la distribuzione presso le singole attività dei factory outlet centers dei voucher che saranno resi disponibili dagli espositori.

Infine, potranno usufruire anche dell’ideazione grafica e della realizzazione del logo dell’iniziativa, che sarà esposto all’ingresso di ciascuna struttura nel corso dell’evento e del supporto tecnico alle aziende aderenti. Le imprese del comparto agroalimentare campano interessate dovranno far pervenire la propria richiesta, redatta secondo il modello allegato, entro le ore 12,00 del 5 maggio 2014 (data prorogata, precedentemente fissata al14 aprile 2014). Le PMI dovranno anche assicurare che tutti i prodotti agroalimentari selezionati siano accompagnati da certificazioni di qualità. Per maggiori informazioni cliccare sul seguente link: www.regione.campania.it.