Calabria: bando per la selezione di idee innovative e il supporto allo startup di impresa

Unioncamere Calabria ha avviato il progetto “Laboratorio innovazione Micro e Piccole Imprese (MPI)”, al fine di incoraggiare la creazione di nuove iniziative imprenditoriali in settori economici strategici e supportare le startup calabresi, in particolare quelle innovative, per sostenere la crescita ed il progresso del tessuto produttivo ed economico locale. L’obiettivo del bando è di fornire sostegno a dieci idee innovative di impresa e a sette startup innovative incentivando al loro interno processi virtuosi di innovazione di prodotto, servizio o processo. In particolare, si vuole facilitare il trasferimento dell’innovazione tecnologica e organizzativa nelle imprese affinché possano introdurre innovazioni nei processi di produzione e nei modelli organizzativi.

Possono presentare domanda i candidati titolari delle idee innovative di impresa, che alla data di presentazione della domanda risultino residenti nella Regione Calabria e devono manifestare la volontà di avvio di una nuova attività nella Regione, e le startup candidate, che abbiano sede legale o operativa nella Regione Calabria, costituite da non più di 3 anni con la volontà manifesta di dare ulteriore sviluppo e consolidamento delle loro attività produttive o servizi. Ai titolari di idee innovative e alle startup innovative selezionate verranno forniti servizi di tutoraggio e sono previsti anche sette voucher del valore di € 3.000 come contributo destinato alla copertura delle spese relative all’avviamento, orientamento e formazione.

La selezione delle dieci Idee Innovative di Impresa e delle sette start up innovative avverrà, previa valutazione formale e di merito delle domande pervenute e dei successivi progetti presentati, da parte di un’apposita Commissione istituita da Unioncamere Calabria.  Le attività si svolgeranno nel periodo compreso tra settembre e novembre 2014, nella sede di Via Delle Nazioni, 24 a Lamezia Terme. Le candidature dovranno essere inviate entro il 5 settembre 2014, esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata (PEC), all’indirizzo promozione.unioncamerecalabria@legalmail.it. L’invio con modalità differenti da quelle previste determinerà automaticamente la non ammissibilità della richiesta. Per per avere maggiori informazioni, è possibile leggere il bando completo.