Ancona: il concorso “Impronta d’impresa innovativa” per imprese femminili

La Camera di Commercio di Ancona, in collaborazione con il Comitato per la promozione dell’Imprenditoria Femminile,  dà il via all’edizione 2014 del concorso “Impronta d’impresa innovativa” finalizzato a favorire e sostenere, attraverso l’assegnazione di premi in denaro, lo sviluppo e l’innovazione delle imprese femminili locali. Possono iscriversi al concorso le imprese femminili aventi sede legale e operativa nel territorio provinciale, iscritte al Registro delle imprese della Camera di Commercio di Ancona, attive nei vari settori economici.  Sono escluse le imprese femminili che abbiano già beneficiato dei premi in denaro nelle precedenti edizioni dei Bandi promossi dal Comitato Imprenditoria Femminile di Ancona e le imprese beneficiarie di altri contributi camerali nei due anni precedenti.

Saranno premiate le imprese femminili che si sono distinte per aver sviluppato progetti aziendali innovativi nei settori di appartenenza.
Nello specifico si individuano tre categorie: n
ew made in Italy, un premio dedicato alle nuove tecnologie, processi, strumenti e settori del Made in Italy; impresa connettiva, un riconoscimento per la migliore innovazione d’impresa con un valore “connettivo”;  impresa ecosistema di innovazione, un premio alla migliore innovazione nei servizi alle imprese e alla persona. L’esame delle domande sarà effettuato dalla Commissione Giudicatrice costituita dal Comitato Imprenditoria Femminile e dal Segretario Generale o suo delegato della Camera di Commercio di Ancona che, con decisione insindacabile, procederà alla redazione delle graduatorie, una per ciascuna categoria di premio. Le imprese premiate riceveranno una somma di denaro di € 5.000.

La domanda va redatta in carta semplice utilizzando l’apposito modulo di partecipazione, corredato dalla scheda sintetica e dalla scheda imprenditoriale, unitamente ad un documento di identità valido. Il modulo è disponibile online sul sito della Camera di Commercio di Ancona, nella sezione Sviluppo Impresa/Imprenditoria femminile. La documentazione elencata nel presente articolo dovrà essere inviata entro il 12 settembre 2014 tramite raccomandata A.R. al seguente indirizzo: “Camera di Commercio di Ancona, Segreteria Comitato Imprenditoria Femminile, Piazza XXIV Maggio, 1 – 60124 Ancona”. In alternativa, potrà essere inviata per posta elettronica certificata, inviando un unico file formato PDF, all’indirizzo cciaa@an.legalmail.camcom.it