Abruzzo: progetto speciale “Turismo e Accoglienza”

Turismo e Accoglienza” è il progetto speciale multiasse finanziato dalla regione Abruzzo che ha l’obiettivo di migliorare la formazione professionale all’accoglienza turistica e incentivare l’occupazione nel settore. Il bando vuole raccogliere progetti integrati che comprendono percorsi di formazione rivolti a giovani e adulti, disoccupati o inoccupati, imprenditori residenti in Abruzzo e occupati nel settore del turismo. Il bilancio complessivo disponibile ammonta a € 1.500.000. La Regione intende finanziare quattro progetti integrati con un contributo di € 375.000 ciascuno.

Possono partecipare al progetto ATI, ATS o RTI costituiti almeno da un organismo di formazione accreditato o una rete di imprese aggregate per destinazione (DMC) o per linee di prodotto turistico (PMC) o altre reti costituite o costituende in esito a precedenti progetti finanziati da fondi comunitari. Ai raggruppamenti possono prendere parte, in qualità di partner esterni, anche enti pubblici di ricerca, imprese o loro associazioni, istituzioni scolastiche del II ciclo di Istruzione e università.

I percorsi rivolti ai disoccupati e inoccupati devono riguardare l‘insegnamento delle competenze base dei servizi turistici, il miglioramento delle capacità linguistiche, tecniche di progettazione e di promozione sul web di itinerari turistici. È previsto anche un periodo di tirocinio in un’impresa turistica. Le attività formative per gli occupati e gli imprenditori del settore turismo saranno concentrate sull’orientamento su nuove tecniche di marketing e turistico e sulle opportunità offerte dal web.

 Le domande di partecipazione vanno inviate tramite raccomandata A/R entro il 12 maggio 2014.